28 marzo 2013

è Bio-Vedì: appuntamento con la natura . Scrub per unghie stressate


Ammettiamolo... Non siamo le uniche ad essere così metereopatiche, irritabili e tanto provate da questa primavera che sembra non arrivare mai... Insieme a noi, anche le nostre unghie soffrono.
Oggi è BIO-Vedì, quindi parliamo della natura e dei rimedi che ci offre...
Cosa può farci meglio di un ricostituente efficace che toglie un po' di inverno dalle nostre mani e ci ridona un po' di vita? ...E se fosse tutto naturale? 
...E' ora di coccolare le nostre unghie ricoperte da uno strato enorme di inverno!
Uno scrub rigenerante fatto in casa è quello che ci vuole.

Ho sempre desiderato saper cucinare ed avere un blog di cucina solo per poter scrivere Q.B. perchè ho scoperto solo in età avanzata il suo significato e vorrei scriverlo in ogni paragrafo anche se non c'entra. Ed ho scoperto molto dopo anche il significato di EVO nelle ricette. Per le sveglione come me, le soluzioni non usciranno col prossimo numero della settimana enigmistica ma sono qui, ora, signore e signori: Quanto-Basta e Extra-Vergine-Oliva. Applausi.
Ok, un minuto di silenzio per noi che eravamo convinte che Giallo Zafferano fosse una delle 50 sfumature di giallo e che cuciniamo solo intrugli di smalti, colori e pozioni di glitter... Ma forse direi che è meglio così, dopo queste scoperte.
...Quindi continuiamo a fare le nostre ricette non commestibili e lasciamo alle vere cuoche i fornelli ed i loro termini in codice. Magari un giorno scoverò in rete un post dedicato ai termini ridicoli di noi amanti di smalti & Co. Me lo sento.

Torniamo a noi...
Gli ingredienti che ci servono per il nostro scrub fatto in casa sono i seguenti:


-Una ciotola

-4 cucchiai di olio di oliva


-2 cucchiai di succo di limone

-2 cucchiai di bicarbonato di sodio

-una strizzata di dentrificio


LE PROPRIETA' DEGLI INGREDIENTI:

L'olio di oliva è un elemento preziosissimo per le sue proprietà nutritive, rivitalizza le unghie ed è un indurente naturale.

Il limone oltre ad essere fonte di vitamine, che fanno sempre benissimo, fortifica ed ha un potere sbiancante.

Il bicarbonato di sodio è un ottimo alleato naturale in grado di fare miracoli. Nel nostro caso spazza via lo sporco ed i residui di smalto, toglie le cellule morte e sbianca.

Il dentifricio
agisce sulla lucentezza, oltre allo sbiancamento, ed i microgranuli ci aiuteranno ad agire a fondo.

PREPARAZIONE:

Mettiamo in una ciotola 4 cucchiai di olio d'oliva, 2 cucchiai di succo di limone, un cucchiaio e mezzo di bicarbonato di sodio ed una strizzata abbondante di dentifricio.
Mescoliamo fino ad ottenere una crema morbida e un po' granulosa. Se così non fosse, regoliamo la quantità d'olio affinchè il composto non risulti nè troppo liquido nè troppo pastoso.

UTILIZZO:

Prendiamoci una mezz'oretta di relax, mettiamo l'iPhone in modalità aereo e chiudiamo la finestra di Facebook.
Immergiamo le unghie nella ciotola e con l'altra mano iniziamo a spalmare il nostro scrub magico facendo movimenti rotatori e delicati per 5 minuti sulle unghie e sulle cuticole.
Una volta che abbiamo massaggiato tutte le dita, lasciamo in posa su entrambe le mani per 10-15 minuti. Non vi inventate scuse: non può bruciare, non puzza, non fa male, niente. Dobbiamo stare ferme e non farci venire strane idee, tanto non potremo realizzarle fino al termine del trattamento. Soprattutto non facciamoci venire strani pruriti, se non vorremo sentirci una frittella in pentola.
Una volta passati i minuti di posa (non barate!) possiamo sciacquare le mani sotto acqua tiepida.
Tamponiamo poi con un asciugamano e, se necessario, eliminiamo gli eccessi di cuticole o parti morte con il nostro adorato bastoncino d'arancio e sistemiamo il contorno unghia. Notiamo subito che le nostre unghie hanno cambiato faccia e soprattutto colore.

PER UN RISULTATO PERFETTO:

Una recente scoperta NATURALE riguarda il Superburro nutriente (si chiama così lo giuro!) MORBIDISSIMA di Lush. Si tratta di un prodotto al gusto di limone che ammorbidisce all'istante le parti che tendono a seccarsi, come le cuticole. E' una pasta composta da burro di karitè e mango, cera d'api, olio di soia, lino, avocado, cocco e tantissimi oli essenziali.. E sprizza limone da tutti i burri!!!
Una volta finito lo scrub finiamo in bellezza con Morbidissima per rimanere in tema Naturale.



Ancora una volta la Natura ci da una lezione.

Non vi resta che farvi stupire dallo SCRUB PER UNGHIE STRESSATE DALL'INVERNO!


Buon BIO-Vedì a tutte!!


Alessia

14 commenti:

  1. Mi associo alla tardiva scoperta del significato di QB! ;)
    Io ho un'idea in più se mi permetti! Ho imparato e testato sulle mie unghie, quanto potente siano gli oli in generale per cui, tutte le sere prima di andare a dormire, metto il mio composto (preparato precedentemente):
    3/4 olio d'oliva
    1/4 olio di mandorle dolci
    qualche goccia di olio di argan, di ricino o di olio essenziale di limone...tutti grandiosi!
    Risultato? Unghie forti, sane e di un bel colorito! E...addio a tutti i prodotti cari e inutili!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alba Chiara per aver condiviso con noi questo preziosissimo consiglio, riporto subito il tuo commento nella mia Pagina Facebook, davvero utile! :)
      Proverò e ti farò sapere!
      A presto!!! :)

      Elimina
    2. Si, certo, mi fa piacere essere utile!
      Io sono rimasta a bocca aperta una volta che si sono iniziati a vedere i risultati! Ti dico che anni fa, e per molti anni, mi mangiavo le unghie...immagina te quanto avessi bisogno di un buon prodotto per curarle!Certo, ci vuole costanza...occorre applicarlo tutte le sere, non basta una volta ogni tanto!
      Un consiglio se posso aggiungere...io lo metto prima di andare a dormire e, essendo oli, le dita mi restano un pochino unte, perciò ti suggerisco di applicare una buona crema idratante subito dopo così l'untuosità verrà assorbita dalla crema!
      Ho scritto tantissimo...scusa!! :)
      A presto!!!

      Elimina
    3. Tutti i consigli sono assolutamente i benvenuti, puoi scrivere anche delle pagine che ci fa solo piacere! :)
      Ti dirò, anche io tempo fa mi mangiavo le unghie ed avevo mani super screpolate, incredibile! La cosa che mi ha sistemato le mani davvero è stata una maschera dell'Erbolario che mettevo prima di dormire ogni sera, indossavo i guantini di cotone in dotazione e la mattina avevo mani sanissime!
      La natura ci risolve davvero tutto :)
      Torna presto a trovarci con i tuoi preziosi consigli, un abbraccio!

      Elimina
  2. Mmmmmm sicuramente da provare!
    Buona serata, un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Alice!
      Quando la provi voglio sapere i risultati ottenuti! :)
      Un bacione

      Elimina
  3. ciaoo :) che bella ricetta
    mi piace un sacco il tuo blog, spero che ci siano altri appuntamenti ^^
    se ti passa da me!
    Baci grossi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bambi!
      Grazie mille, sono felice che ti piaccia il blog. E' in continuo sviluppo, quindi oltre agil appuntamenti attuali ce ne saranno sempre di nuovi...Ed ora che sei iscritta resterai sempre aggiornata! :)
      Corro subito da te!
      Un bacione

      Elimina
  4. Ciao a tutte :) Io ho da poco sperimentato un composto che sia su di me che su mia sorella è stato efficace :) Ho unito in una boccetta di smalto vuota e lavata 2/3 di olio extra vergine di oliva e 1/3 di succo di limone! Poi l'ho steso sulle unghie, sulle cuticole e sulle eventuali pellicine (che, ahimè, non mancano mai!) e l'ho lasciato in posa per una decina di minuti...Prima di sciacquare con acqua tiepida, ho massaggiato dito per dito....et voilà, unghie più rinforzate!! :) Ero molto scettica in partenza, ma mi sono dovuta ricredere ;) L'intruglio mi era stato suggerito da una amica di mia mamma!
    P.s. complimenti per il blog, mi piace e mi diverto un sacco <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pandorina! :)
      L'idea di mettere il composto nella boccetta di smalto è molto geniale! Facilita sicuramente l'applicazione in modo tale da permetterci di mettere tutti i giorni un rinforzante naturale senza buttare via gli ingredienti.
      Lo condividerò sulla mia pagina Facebook!
      PS. Complimenti a te, felicissima che ti piaccia il blog.
      A prestissimo! :)

      Elimina
  5. Hai un carinissimo blog, naturalmente mi sono iscritta :)
    Passa da me se ti va di ricambiare! ❤

    http://live-the-life--cosmetici.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Ricambio con molto piacere! :)

      Elimina
  6. Io ho il problema delle cuticole super-invadenti (e su unghiette taglia mignon non è proprio il massimo: quasi spariscono) e al momento le sto eliminando con un distruggi-cuticole di Sally Hansen. Le disintegra chimicamente, in pratica. Anche se non fa miracoli, fa comunque la sua bella figura. Però poi mi ricrescono in fretta.
    Il tuo "spignatto" potrebbe fare al caso mio? O potrebbe bastarmi anche solo il burrissimo Lush (quanto costa, poi?)? Non so più che fare per avere unghie decenti... sigh...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per le cuticole il burro Lush è perfetto, poi vanno lavorate col bastoncino d'arancio e spinte tutte... Però meglio che qualcosa di "aggressivo", fai un tentativo! ;)
      MORBIDISSIMA costa 9.95 € e sono 45.00 g, per un po' sei a posto! Puoi ordinarla direttamente dal sito lush.it se non hai una loro bottega vicina...
      Fammi sapere!
      Un bacione

      Elimina